Ringraziamenti 2012

Il Rockalvi Resiste ancora!

Quest’anno i primi ringraziamenti vanno al pubblico, che ha partecipato numeroso e generoso.

Con l’edizione 2012 tutti i presenti ci hanno dimostrato di aver pienamente compreso lo scopo primario del Festival: il sostegno ad una causa che riguarda ogni cuore buono.

L’associazione Camilla la Stella che Brilla ONLUS, che guarda a tanti bambini affetti da malattie rare, è riuscita, dopo cinque anni, ad arrivare a coinvolgere moltissime persone, scatenando una grande voglia di partecipazione.

Anche se la pioggia ha bloccato la prima serata del Rockalvi, il riscatto è arrivato la seconda serata grazie ad un grande Amore scivolato in una piccola scatola magica .

Ci sentiamo fieri: prima o poi le iniziative nobili riescono a vincere. Continueremo nel nostro operato, nel nome di quella resistenza che ci ha visti caparbi e convinti nel tempo.

 

Il Rockalvi nacque cinque anni fa in una notte qualunque ma molto particolare che riuscì a lasciare un segno, una traccia indelebile, tanto da diventare oggi uno dei Festival indipendenti nazionali più importanti riconosciuti ufficialmente dal MEI.

Proprio a fine settembre 2012 il Rockalvi è stato al MEI Supersound di Faenza riuscendo a innescare altre alleanze e amicizie, perchè come sempre abbiamo sostenuto: solo uniti possiamo tutto!

 

 

I ringraziamenti sono arrivati così tardi perchè eravamo in attesa di una splendida notizia da diffondere: poche settimane fa abbiamo firmato il contratto per i nuovi locali dell’associazione Camilla la Stella che Brilla ONLUS.

Siamo nel pieno dei lavori e stiamo attrezzando i locali per una vera Sede Operativa che porterà tanta speranza e agevolazioni per strade terapeutiche nella nostra zona concretizzando il progetto “Genitori Terapeutici ”  www.camillalastellachebrilla.com

A breve aggiungeremo altri dettagli, e al più presto speriamo di invitarvi tutti all’inaugurazione.

 

L’ Amore di questa edizione è tutto in onore del senso profondo della Vita e della Donna , così come abbiamo voluto risultasse fin dalla bellissima locandina firmata dall’artista/musicista/amico Nicola Mottola e ispirata, per volontà di Amalia Dell’Osso, alla raccolta di racconti Questa è l’acqua di D. F. Wallace.

 

I ringraziamenti vanno allo staff del Rockalvi che, aperto a tutti , anno dopo anno, diventa sempre più corposo. Ciascuno ha sempre offerto a titolo gratuito la propria collaborazione.

In primis: Corrado, Amalia , Vladimiro, Agnese, Antonio, Valeria, Francesco, Gianluca, Carmen, Luigi ,  Mariangela, Mimmo, Peppe , Gennaro e Salvatore , Serena, Fabio, Vincenzo e Mariella , Marianna, Simone, Antonio e Nicola.

Un ringraziamento speciale a Mariano, vicino in ogni momento.

Un grazie dolcissimo va al pubblico dei piccoli:  Camilla, Margherita  Francesco, Benedetta, Alba, Alessandro, Genny, Ludovica e Salvatore.

E un grazie immenso a Daniela e a Giulia.

E ancora agli insuperabili e fondamentali Sandolo e Ciro per la loro competenza tecnica.

Alle riunioni segrete con Amalia e Vlady per definire cast e dettagli.

 

A Francesco e alla tipografia Russo per la costante presenza e il continuo sostegno.

Al Comune di Calvizzano nella persona dell’ormai ex Sindaco Giuseppe Granata e dell’assessore Napolano Pasquale per aver finalmete creduto in pieno nel Rockalvi e aver supportato l’iniziativa impegnandosi a pagare  parte del service .

Ad Alex Infascelli, ormai capitano del Rockalvi. Un grande amico che merita tutto il nostro sostegno per aver dimostrato ancora una volta di essere dalla nostra parte.

 

A Pino White Blonde & la sua gang superprofessionale.

A Massimo, anche se non c’era, per i consigli preziosi. Ci è mancato tanto.

A tutti gli artisti che ancora una volta hanno sostenuto il Festival con la loro arte scendendo a compromessi economici a sostegno della causa benefica:

Amor Fou , Epo e Marina Rei , Bologna Violenta , Tarall & Wine , Confield , The Trick , The Shak & Speares e Rewout .

Alle ragazze di ImmaginAria per averci regalato vera poesia con la loro performance aerea.

Alle proiezioni sempre più originali del Vj Klein.

Al ritmo finale del djset Fujikolor con Margot e Irene Ferrara.

A Francesco e Viviana dell’associazione Moviearte per aver arricchito il Rockalvi con il primo torneo di Subbuteo che ha visto la presenza di Campioni Nazionali come Massimo Bolognino e Marco Di Vito.

All’accoglienza in maschera per i bambini da parte di Valentina con i suoi cari Pirati.

 

A tutti gli standiist che hanno resistito alla pioggia ed hanno condiviso con noi una serata fantastica.

Al personale della protezione civile e dell’ambulanza.

A Gigi , Gennaro , Giuseppe e il resto della ciurma che ci ha deliziato il palato al punto ristoro.

Un ringraziamento speciale ai primi residenti dei “palazzoni” che fanno da cornice al Festival che hanno scelto di venire davanti al palco, e grazie a quelli che ci guardavano dai balconi: ovviamente, speriamo di trovarli con noi l’anno prossimo!

Alla mitica Caterina, Alessandro e Francesca che ci hanno regalato pagine di rassegna stampa.

 

Alle centinaia di scatti fotografici professionali da parte di Luca Anzani, Riccardo Piccirillo, Davice Visca, Giuseppe Previti, Serena Mastroserio, Klaus Bunker, Giuseppe D’Errico, Oriana Lippa e Lucio Carbonelli.

Alle riprese segrete e non di Giuseppe D’Errico.

Al sostegno di Domenico Rosiello.

Una dedica particolare di questa edizione è per Amalia …è stato tutto un motivo in più.

E ancora grazie a tutti i festival amici : Neapolis, Mamamù Rock Fest, FarciSentire, Bulbart, AWOP, Caserta Rock, God Save The Rock e il caro Atellana Festival.

 

A tutti i mediapatners :

LostHighways | www.losthighways.it

Campania Rock | www.campaniarock.it

Freak Out | www.freakout-online.com

Rete dei Festival | www.retedeifestival.it

Disco Days | www.discodays.it

Marte Magazine | www.martemagazine.it

BulbArtWorks | www.bulbartworks.com

Calvizzanonline | www.calvizzanonline.org

Sound and Vision | www.soundandvision.it

Fonoteca | www.fonoteca.net

Sasquatch |www.facebook.com/pages/Sasquatch-Produzioni/327809720563104?sk=info

L’Altoparlante | www.laltoparlante.it

Nooneidea | www.nooneidea.com

 

Agli sponsor che come ogni anno ci sostengono in nome del Rockalvi:

 

 

Sebachwww.sebach.it

CRAL Vigili del Fuoco Napoliwww.cralvigilidelfuoconapoli.it

Farmacia Moderna Cacciapuoti – Via Conte Mirabelli Calvizzano (NA)

Azienda Vitivinicola – Azienda Vitivinicola Tenuta Vitagliano – www.tenutavitagliano.it

Beckett Pub- Beckett Pub D’elia Group S.R.L., Piazzetta Arenella 2/3 Napoli Tel. 0813723165

Ist. Compr.Parificato-Paritario San Lorenzo – Viale della Resistenza N. 18 Calvizzano (NA) Tel/Fax 0811956495 – 0817130978

Cesarano – Famiglia Cesarano 

Pegaso Viaggi – dei Viaggi di Pegaso son fatti i sogni- Consulenza Turistica e preventivi gratuiti 3476793494

Fonoteca - Fonoteca, Via Morghen 31 Napoli 0815560338 – www.fonoteca.net

Ristorante Da Salvatore di Vellecco Via S. Maria a Cubito Calvizzano (NA) Tel. 0817132213

Hrd – Da Donato Hotel Ristorante Sas, Viale Della Resistenza 75 Calvizzano(Na) – www.hotelristorantedadonato.it

Trincar Autodemolizioni –  VIA PALERMO N.43 VILLARICCA (NA)  Tel 081 819 63 63  – www.autodemolizionitrincar.it/

Parafarmacia Italia – Corso Italia N.17 Mugnano di Napoli (NA) Tel 081 7122712

Neon Plastic – Via G. Puccini N.13 Calvizzano (NA) Tel. 0817121174 – www.neonplastic.it

 

Nella speranza che il Rockalvi possa regalare ancora tanti sorrisi, amori, vite!

Vi aspetteremo sempre fiduciosi, anche l’anno prossimo!

 

Peppe Guarino

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter

Comunicato Stampa Rockalvi Festival 2012

Comunicato Stampa

 

 

Camilla la stella che brilla ONLUS
presenta
Rockalvi Festival
V Edizone

14-15 Settembre 2012
Via Aldo Moro (zona parcheggio)
Calvizzano (NA)
Ingresso gratuito

************

Quest’anno l’angelo custode del festival settembrino sarà David Foster Wallace.
La sua raccolta di racconti Questa è l’acqua ha illuminato il senso della quinta edizione.
«Ci sono due pesci che nuotano e a un certo punto incontrano un pesce anziano che va nella direzione opposta, fa un cenno di saluto e dice: “Salve, ragazzi. Com’è l’acqua?” I due pesci giovani nuotano un altro po’, poi uno guarda l’altro e fa “Che cavolo è l’acqua?”»

 

Una piccola storiella, quella di tre pesciolini e la vita stessa… fino al senso profondo della più delicata e umana delle verità…

 

«La libertà che davvero conta richiede attenzione, e consapevolezza, e disciplina, e sforzo, e la capacità di interessarsi davvero alle altre persone e di sacrificarsi per loro, continuamente, ogni giorno, in una moltitudine di piccoli e poco attraenti modi. Questa è la vera libertà. L’alternativa è l’inconsapevolezza, la configurazione standard, la “corsa di topi” -la costante e divorante sensazione di aver posseduto e perduto qualcosa di infinito»

 

Il Rockalvi Festival è ormai un appuntamento irrinunciabile e attesissimo. Dopo il successo delle passate edizioni, continuano i passi nel nome della causa benefica di cui è megafono. Da quel lontano 2008 la gara di solidarietà, di cui è stata fiamma iniziale la storia della piccola Camilla, non si è più fermata;una sola storia è diventata la lente da puntare su tante altre storie, quelle di piccoli angeli che devono aver diritto ad un assistenza degna, in termini di ore e tecniche riabilitative. È necessario un impegno costante affinchè i viaggi all’estero non siano la norma e che il miglior percorso riabilitativo non sia solo alla portata di chi ha i soldi. L’Associazione Camilla la stella che brilla Onlus non si arrende grazie al supporto di tutti quei cuori generosi e attenti che in questi anni l’hanno supportata. All’ordine del giorno un imperativo categorico è costituito dal progetto Genitori Terapeutici (http://www.camillalastellachebrilla.com/index.php?option=com_content&view=article&id=64%3Anessuna%29), per cui saranno raccolti fondi nelle due serate del festival. L’invito è per due imperdibili serate, che ancora una volta si svolgeranno a Calvizzano, in periferia. Il Rockalvi farà brillare e risuonare di bellezza e gioia un pezzetto dell’area nord di Napoli, perchè è nel territorio che va investito l’entusiasmo. L’abito della festa rende bella qualunque zona, purchè ci sia lo spirito giusto. C’è bisogno di tutti. La beneficenza taglia il traguardo con piccoli e grandi doni. Anche un solo euro che scivolerà nella scatola magica sarà fondamentale!

 

Sul palco artisti d’eccezione che hanno scelto di supportare la causa, riducendo o annullando il cachet.

Ottima musica declinata nelle proposte di: The Shak & Speares, Rewout, Confield, The Trick, Bologna Violenta, Tarall & Wine ovvero il travolgente progetto di Dario Sansone (Foja) e Claudio Domestico (Gnut).

Capisaldi delle due serate headliner di altissimo livello: Amor Fou, per un ritorno attesissimo in quella Campania che ne ha sempre seguito i successi e che brama le nuove dinamiche live scatenate dai brani di Cento giorni da oggi, terzo capitolo in studio salutato dai favori di critica e pubblico in giro per tutta l’Italia; EPO, rientrati nelle contee dell’indie più valido con l’ottimo Ogni cosa è al suo posto, per l’occasione calato in soluzioni speciali nelle parentesi che vedranno protagonista anche Marina Rei, artista poliedrica dalla carica esplosiva.

 

Presenterà le due serata il regista Alex Infascelli, uno dei fedelissimi allo spirito del Festival.

 

PROGRAMMA

14 Settembre
Amor Fou
Bologna Violenta
Confield
The Shak & Speares

15 Settembre
Epo/Marina Rei
Tarall & Wine: Dario Sansone (Foja) e Claudio Domestico (Gnut)
The Trick
Rewout

** Fujikolor djset (Margot feat Irene Ferrara)

 

**Attività ludiche
Area giochi dedicata ai bimbi
Torneo di subbuteo, in collaborazione con l’Associazione culturale Moviarte di Mugnano (NA)

**Proiezioni del Vj Klein

**Performance aerea a cura di ImmaginAria (Viola Russo e Federica Natangelo) apertura e gran finale.

Con il patrocinio del Comune di Calvizzano

Info
Twitter | https://twitter.com/rockalvi
MySpace | http://www.myspace.com/rockalvi
e-mail | rockalvi@live.it

www.camillalastellachebrilla.com

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter